NEW ARK-FILMLAB in NAPOLI

______________________________________________________________
ARK-FILMLAB will be an independent, collective and non-commercial lab dedicated to the hand-processing of movie films (8 and 16 mm). It will be a place where anyone who wants to work on films will find the materials and instruments to deveolp and edit his own films and, at same time, it will be a place where to develop together common practices and collective projects related to film-production.

______________________________________________________________
SCREENING PROGRAM - NOVEMBER/DECEMBER 2013 (all projections from dvd, we wish to be able to start as soon as possible to program film projections)
20/11/2013 h. 18:00: DEREK JARMAN - The Art of Mirrors (1973, color, silent, 6 min); DEREK JARMAN - Journey to Avebury (1973, color, sound, 10 min); PAUL SHARITS - Piece Mandala / End War (1966, color, silent, 5 min)
27/11/2013 h. 18:00: JONAS MEKAS - excerpts from WALDEN: Diaries, Notes and Sketches (1969, color, sound)
04/12/2013 h. 18:00: ALDO TAMBELLINI - Cathodic Works (1966-1976, b&w, sound)

______________________________________________________________
This first screening program will permit us to rise some funds needed to buy the materials and instruments we need for the lab and to introduce the audience in Napoli to the vision of some of the classicals of the experimental film practices of the 60’s and 70’s. Other screening programs will follow which will be dedicated to the contemporary indipendent productions of some of the indipendent filmlabs existing in Europe and around the world (www. filmlabs.org) and to other indipendent film practices of the past.
ARK-FILMLAB activities will start in January with some short basic workshops for beginners on super8 film shooting and hand-developing (color and b&w reversal films). The workshops will be eminently practical so to anable those who will partecipate, to start to work autonomously on their own films and to use the lab.

_____________________________________________________________


PROIEZIONI DI CINEMA SPERIMENTALE CON APERITIVO DI FINANZIAMENTO
PER IL NUOVO FILMLAB AL TERZOPIANOAUTOGESTITO DI ARCHITETTURA
Palazzo Gravina - Via Monteoliveto 3
PROGRAMMA NOVEMBRE_DICEMBRE 2013
20/11/2013 h. 18:00: DEREK JARMAN - The Art of Mirrors (1973, color, silent, 6 min); DEREK JARMAN - Journey to Avebury (1973, color, sound, 10 min); PAUL SHARITS - Piece Mandala / End War (1966, color, silent, 5 min)
27/11/2013 h. 18:00: JONAS MEKAS - excerpts from WALDEN: Diaries, Notes and Sketches (1969, color, sound)
04/12/2013 h. 18:00: ALDO TAMBELLINI - Cathodic Works (1966-1976, b&w, sound)

______________________________________________________________
Apre al TERZOPIANOAUTOGESTITO il nuovo ARK-FILMLAB:

l’idea è quella di fondare, in collaborazione con ARK-FOTOLAB, un laboratorio collettivo non-commerciale per la lavorazione manuale della pellicola cinematografica (8 e 16 mm): un luogo, quindi, in cui chiunque abbia voglia di filmare in pellicola possa trovare gli strumenti per sviluppare, montare e fare delle copie delle sue pellicole e d’altra parte un luogo dal quale sviluppare progetti cinematografici comuni (film collettivi, proiezioni ecc...).
Questo primo ciclo di proiezioni servirà, oltre che a finanaziare gli acquisti di materiali e strumantazioni necessari al laboratorio, a introdurre alla visione di alcuni classici del film sperimentale degli anni 60 e 70, film in cui la pratica ed il processo di elaborazione e di sperimentazione sulla pellicola sono preminenti rispetto alla costruzione del prodotto cinematografico finito e pronto per il consumo commerciale. A questo primo ciclo ne seguiranno altri dedicati alle produzioni sperimentali più attuali dei laboratori non-commerciali esistenti in europa e nel mondo (http://www.filmlabs.org) e ad altre pratiche di sperimentazione filmica.

______________________________________________________________
Le attività di ARK-FILMLAB inizieranno in Gennaio con una serie di corsi di base su ripresa, sviluppo e montaggio della pellicola super8mm (colore e b/n)… i corsi saranno molto brevi (2-3 giorni) e incentrati principalmente sulla pratica manuale di laboratorio, in modo che chi vi partecipa possa in breve tempo iniziare a filmare e sviluppare le proprie pellicole autonomamente. Chiunque sia interessato a seguire i corsi (che avranno un costo di circa 15/20 euro a partecipante dovuto al costo delle pellicole) è pregato di lasciare i suoi contatti mail in modo da poter essere informato sull’inizio dei corsi.

 

 

18/11/2013